Attività recente

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Luciano Cassisi
2015

Set 2020 Luciano Cassisi Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Joan Costa
2609

Set 2020 Joan Costa Ha pubblicato:

Joan Costa
2609

Set 2020 Joan Costa Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Set 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Glenda Torres Guizado
13

Lug 2020 Glenda Torres Guizado ha opinato sull’articolo Il plagio nel design e le sue sfumatureIl plagio nel design e le sue sfumature

E' un tema molto interessante, mi viene in mente la produzione artistica della corrente De Stijl negli anni in qui il gruppo era più coeso è facile confondere le composizioni di Mondrian, Theo van Doesburg e Huszar, non c'era plagio ma una ricerca esaustiva. Il plagio dell'IKEA è stato centro dei dibattiti più di una volta, qui troverete alcuni esempi: https://erasmuskit.weebly.com/... e un caso più recente la lampada Prolamp ( https://www.proplamp.nl/) presentata alla Design District di Zaandam a Maggio del 2014 e la lampada Krusning messa in vendita a novembre 2014 https://www.ikea.com/it/it/p/k... .

Norberto Chaves
3935

Lug 2020 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Joan Costa
2609

Lug 2020 Joan Costa Ha pubblicato:

Fernando Del Vecchio
825

Lug 2020 Fernando Del Vecchio Ha pubblicato:

Fernando Del Vecchio
825

Lug 2020 Fernando Del Vecchio Ha pubblicato:

André Ricard
503

Lug 2020 André Ricard Ha pubblicato:

Joan Costa
2609

Lug 2020 Joan Costa Ha pubblicato:

Glenda Torres Guizado
13

Mag 2020 Glenda Torres Guizado Ha pubblicato:

Davide Andreis
10

Mag 2020 Davide Andreis ha risposto nel dialogo iniziato da Diego MorenoDiego Moreno nell’articolo Come riconoscere un oggetto di design?Come riconoscere un oggetto di design?

Ciao Diego, grazie per il commento! La tua osservazione è corretta. Quello che manca alla definizione di oggetto di design che leggi qui sopra è la definizione di "buon design", descritta sempre da Bruno Munari nel suo libro Good Design. Nel piccolo editoriale racconta che le differenze tra un oggetto progettato bene o meno sono paragonabili alle differenze rispettivamente tra un'arancia e una rosa. Se ti interessa di più posso scriverci un breve articolo, magari considerando anche altre voci oltre quella del designer italiano.

Diego Moreno
0

Apr 2020 Diego Moreno ha opinato sull’articolo Come riconoscere un oggetto di design?Come riconoscere un oggetto di design?

Interesante!!! Sono d'accordo con la definizione conclusiva "Un «oggetto di design» nasce da ricerche approfondite sui materiali, sui processi industriali....ecc" però a questo punto mi domando se esistono altre caracteristiche specifiche e univoche, che conferiscono a un "oggeto di design" quella iconicità che lo contradistinguino. ?

Davide Andreis
10

Apr 2020 Davide Andreis ha risposto nel dialogo iniziato da Marina CominettiMarina Cominetti nell’articolo Come riconoscere un oggetto di design?Come riconoscere un oggetto di design?

Ciao Marina, hai colto perfettamente il punto dell'articolo. Di base dovremmo creare (anche per i non addetti ai lavori) una consapevolezza sui termini in modo da far riflettere non solo sul linguaggio ma anche sulle competenze e le attitudini del designer.

Marina Cominetti
5

Apr 2020 Marina Cominetti ha opinato sull’articolo Come riconoscere un oggetto di design?Come riconoscere un oggetto di design?

Complimenti, un articolo interessante, chiaro e delucidadivo. Molte volte usiamo concetti non consapevoli del loro corretto significato ed uso. Il concetto di oggetto di design è proprio uno di quelli in cui arte, firma e creatività fanno pensare e quindi catalagore un oggetto come di design quanti la funzionalità, originalità e pratticità sono elementi che lo rendono realmente di design.

Davide Andreis
10

Apr 2020 Davide Andreis Ha pubblicato:

Glenda Torres Guizado
13

Apr 2020 Glenda Torres Guizado ha opinato sull’articolo Cosa fare con l'ego di un designerCosa fare con l'ego di un designer

Penso che ogni lead designer dovrebbe modellare il proprio ego e così adoperarlo come uno strumento per indicare al gruppo di lavoro il percorso progettuale da seguire.

Fernando Del Vecchio
825

Apr 2020 Fernando Del Vecchio Ha pubblicato:

Fernando Del Vecchio
825

Apr 2020 Fernando Del Vecchio Ha pubblicato:

Ainhoa Martin
63

Apr 2020 Ainhoa Martin Ha pubblicato:

Glenda Torres Guizado
13

Mar 2020 Glenda Torres Guizado ha opinato sull’articolo Cibo per animali da compagnia o per i loro padroni?Cibo per animali da compagnia o per i loro padroni?

Gli stessi codici per il packaging del pet food e del baby food?

Interessante !! Condivido le tue osservazioni ! Quando il compratore non è il consumatore finale, come accade sia per il cibo per gli animali sia per gli alimenti per bimbi, le strategie per attirare i padroni e i neogenitori possono coincidere. Il design delle confezioni finisce per applicare codici grafici simili tra di loro, come ad esempio:

1) la ricerca della fidelizzazione avviene utilizzando sempre lo stesso packaging con leggere variazioni durante le varie fasi di crescita e con aspetto molto simile ai prodotti di farmacia.

2) l'avvalersi di fotografie con piatti appetitosi vicino a consumatori teneri e felici.

Guillermo Dufranc
578

Ago 2019 Guillermo Dufranc ha opinato sull’articolo Cibo per animali da compagnia o per i loro padroni?Cibo per animali da compagnia o per i loro padroni?

¿En Italiano? Wow, esto sí que no me lo esperaba.

Tante grazie a quien lo tradujo =)

Glenda Torres Guizado
13

Lug 2019 Glenda Torres Guizado ha opinato sull’articolo Il prezzo del designIl prezzo del design

Un tema molto interessante con importanti riferimenti della legge spagnola. Un parametro importante da considerare per fare le offerte è quello della dimensione dell'azienda cliente: più piccolo è il cliente, più complesso sarà il lavoro di gestione sopratutto se non c'è un professionista di riferimento interno e ovviamente è impossibile da fare senza al meno un brief, "un brief? ma cosa'è quella roba? a me serve solo un dispositivo stile Mac"....ahhhhhhhhhh signori, il miglior metodo per filtrare e scartare "lavoretti" infiniti.

Maria del Pilar Rovira Serrano
363

Mag 2019 Maria del Pilar Rovira Serrano ha opinato sull’articolo Il prezzo del designIl prezzo del design

Grazie mille.

Raúl Belluccia
927

Mag 2019 Raúl Belluccia Ha pubblicato:

Maria del Pilar Rovira Serrano
363

Apr 2019 Maria del Pilar Rovira Serrano Ha pubblicato:

Guillermo Dufranc
578

Apr 2019 Guillermo Dufranc Ha pubblicato:

Luciano Cassisi
2015

Apr 2019 Luciano Cassisi Ha pubblicato:

Luciano Cassisi
2015

Apr 2019 Luciano Cassisi Ha pubblicato:

Milton Glaser
565

Apr 2019 Milton Glaser Ha pubblicato:

Fernando Del Vecchio
825

Apr 2019 Fernando Del Vecchio Ha pubblicato:

Marcio Dupont
70

Apr 2019 Marcio Dupont Ha pubblicato:

Raúl Belluccia
927

Apr 2019 Raúl Belluccia Ha pubblicato:

Adrián Pierini
469

Apr 2019 Adrián Pierini Ha pubblicato:

Mario Balcázar
628

Apr 2019 Mario Balcázar Ha pubblicato:

Luciano Cassisi
2015

Apr 2019 Luciano Cassisi Ha pubblicato:

Joan Costa
2609

Mar 2019 Joan Costa Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Mar 2019 Norberto Chaves Ha pubblicato:

Norberto Chaves
3935

Mar 2019 Norberto Chaves Ha pubblicato: